Coronavirus isolato allo Spallanzani di Roma

Coronavirus isolato allo Spallanzani di Roma
Nel mondo sono 14 mila i contagiati. Il bilancio delle vittime è salito a 305. I dati italiani delle ricerche allo Spallanzani saranno messi a disposizione della comunità internazionale

Il coronavirus è stato isolato all’ospedale italiano Spallanzani di Roma. “Significa molte opportunità di poterlo studiare e capire e di verificare meglio cosa si può fare per bloccarne la diffusione”, ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza. “I dati saranno a disposizione della comunità internazionale. Si aprono spazi per nuovi test di diagnosi e vaccini. L’Italia diventa riferimento per questa ricerca”, ha spiegato il direttore scientifico dell’Istituto Giuseppe Ippolito. I due turisti cinesi risultati positivi al nuovo coronavirus e ricoverati nel nosocomio per le malattie infettive sono in condizioni cliniche discrete pur presentando, hanno riferito i medici, polmonite virale.

Il bilancio
Nel mondo sono 14 mila i contagiati. Il bilancio delle vittime è intanto salito a 305, con la morte di un quarantaquattrenne cinese recatosi nei giorni scorsi nelle Filippine e deceduto in un ospedale di Manila. In Cina, fuori della zona dell’epicentro, quella di Wuhan, la città di Wenzhou ha imposto restrizioni al movimento per gli oltre oltre nove milioni di abitanti.

Non scordatevi di fare clic su “MI PIACE” nella nostra pagina Facebook e di seguirci su Facebook per ricevere tutte le notizie, immagini, video e informazioni sempre aggiornate su Papa Francesco.

Fonte: Vatican News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *