Il cardinale Parolin ad Ars e Lourdes in agosto

Il cardinale Parolin ad Ars e Lourdes in agosto

Il segretario di Stato vaticano andrà al santuario di Ars il 4 agosto, in occasione della festa del Santo Giovanni Maria Vianney, quindi al santuario di Lourdes il 15 agosto, dove presiederà la Messa dell’Assunta

Sarà in Francia il primo viaggio ufficiale fuori dall’Italia per il segretario di Stato vaticano, cardinale Pietro Parolin, dall’inizio della pandemia di coronavirus. La sua presenza ad Ars nella festa del Patrono di tutti i parroci è stata confermata, a Vatican News, da padre Patrice Chocholski, rettore del santuario. Il Segretario di Stato, invitato dal santuario, presiederà la messa martedì 4 agosto alle ore 10, prima di tenere una conferenza nel pomeriggio, alle 15, sul tema:“Papa Francesco e i sacerdoti, in cammino con il popolo di Dio”.

Un percorso dedicato al cardinale Emile Biayenda
Il cardinale Parolin inaugurerà lo stesso giorno un percorso, all’interno del santuario, dedicato al cardinale Emile Biayenda, arcivescovo di Brazzaville in Congo, morto nel 1977, la cui causa di canonizzazione è in corso. Il legame tra il prelato congolese e il santuario francese risale al periodo dei suoi studi, quando frequentava l’Istituto cattolico di Lione. Andò regolarmente ad Ars per approfondire la spiritualità di san Giovanni Maria Vianney. Dopo il suo ritorno in Congo, faceva sempre tappa al Santuario di Ars ogni volta che si recava in Francia. Padre Chocholski spiega che la presenza del cardinale Parolin per l’inaugurazione di questo itinerario è un modo per aggiornare il carisma del santo parroco di Ars dopo il Concilio Vaticano II in particolare nella cultura africana e per i sacerdoti del 21.mo secolo.

A Lourdes, una messa secondo le modalità legate alla pandemia
Il Segretario di Stato si recherà poi al Santuario di Lourdes per la solennità dell’Assunta il 15 agosto. Sarà la terza visita del cardinale Parolin nella città mariana dalla sua nomina da parte di Papa Francesco nel 2013. Il porporato era infatti arrivato nel febbraio 2017 come legato del Papa per la Giornata mondiale degli infermi, prima di ritornarci quasi un anno dopo per parlare alle Giornate internazionali di san Francesco di Sales, dedicate ai media cattolici. Questa volta, il porporato celebrerà la messa del 15 agosto, che si svolgerà nell’ambito della 147.ma edizione del Pellegrinaggio Nazionale, organizzato dalla famiglia dell’Assunta. Un raduno che si svolgerà quest’anno senza i malati a causa delle misure anti Covid-19. Coloro che non potranno recarsi al santuario di Lourdes, potranno però unirsi spiritualmente all’evento, seguendo le cerimonie attraverso i canali digitali.

Non scordatevi di fare clic su “MI PIACE” nella nostra pagina Facebook e di seguirci su Facebook per ricevere tutte le notizie, immagini, video e informazioni sempre aggiornate su Papa Francesco.

Fonte: Vatican News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *