Il cardinale Tagle positivo al Covid-19

Il cardinale Tagle positivo al Covid-19

Il prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Poveri si trova nelle Filippine, è asintomatico e in isolamento fiduciario. Negativo il tampone eseguito a Roma all’inizio della settimana

Il coronavirus colpisce uno dei primi collaboratori del Papa. Il direttore della Sala Stampa vaticana, Matteo Bruni, parlando con i giornalisti ha riferito che il cardinale Luis Antonio Tagle è “risultato positivo al Covid-19 tramite tampone faringeo effettuato ieri al suo arrivo a Manila”.

Il prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Poveri e presidente di Caritas Internationalis “non presenta sintomi” e “resterà – ha detto Bruni – in isolamento fiduciario nelle Filippine, dove si trova”. Nel frattempo “si sta procedendo alle verifiche necessarie” tra coloro che nei giorni scorsi erano entrati in contatto con il porporato. “Il 7 settembre – precisa ancora Matteo Bruni – il cardinale Tagle si era già sottoposto a tampone a Roma, con esito negativo”.

Non scordatevi di fare clic su “MI PIACE” nella nostra pagina Facebook e di seguirci su Facebook per ricevere tutte le notizie, immagini, video e informazioni sempre aggiornate su Papa Francesco.

Fonte: Vatican News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *