Il Papa: il silenzio a Messa per ascoltare cuore e Spirito

Il Papa il silenzio a Messa per ascoltare cuore e Spirito

Il silenzio nella Messa non è solo assenza di parole, ma anche ascolto di altre voci, “quella del nostro cuore e soprattutto, dello Spirito Santo”. E il silenzio che precede l’orazione iniziale, “aiuta a raccoglierci in noi stessi e a pensare perché siamo lì”.

Per questo Papa Francesco, nella catechesi dell’udienza generale, dedicata sempre alla celebrazione eucaristica, ha raccomandato vivamente ai sacerdoti di osservare questo momento di silenzio “e non andare di fretta”.

Ecco allora l’importanza di ascoltare il nostro animo per aprirlo poi al Signore. Forse veniamo da giorni di fatica, di gioia, di dolore, e vogliamo dirlo al Signore, invocare il suo aiuto, chiedere che ci stia vicino; abbiamo familiari e amici malati o che attraversano prove difficili; desideriamo affidare a Dio le sorti della Chiesa e del mondo.

Fonte: Radio Vaticano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *