Il Papa: siate portatori contagiosi della presenza del Risorto

siate portatori contagiosi della presenza del Risorto

Il cammino che state compiendo è gravido di attese per l’avvenire della Chiesa greco-cattolica romena. Vorrei perciò augurarvi due cose: custodire la memoria e coltivare la speranza. Con questo auspicio Papa Francesco ha salutato i membri del Pontificio Collegio romeno di Roma, ricevuti in udienza in occasione del 80° anniversario della fondazione della loro sede. Irrobustendo la vostra memoria ecclesiale, ha proseguito il Pontefice, sarete aiutati a vincere la tentazione pericolosa di accontentarvi di una vita normale, dove tutto va avanti senza slancio e senza ardore, dove prima o poi si finisce per diventare custodi gelosi del proprio tempo e delle proprie sicurezze. Un Pastore, ha rimarcato Franc …

Fonte: Radio Vaticana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *