In udienza dal Papa il Presidente dell’Ungheria János Áder

in-udienza-dal-papa-il-presidente-dellungheria-janos-ader

Nei colloqui svoltisi in Segreteria di Stato, l’apprezzamento per i buoni rapporti bilaterali e il 52° Congresso Eucaristico Internazionale a Budapest, a settembre prossimo. Trattati inoltre temi quali la giustizia sociale, l’accoglienza, la promozione della famiglia, la salvaguardia del creato, il presente e il futuro d’Europa


Papa Francesco ha ricevuto oggi in udienza János Áder, Presidente della Repubblica d’Ungheria, il quale, successivamente, ha incontrato il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato, accompagnato da monsignor Miroslaw Wachowski, sotto-segretario per i Rapporti con gli Stati. Lo comunica la Sala Stampa della Sante Sede.

I colloqui in Segreteria di Stato
Nel corso dei cordiali colloqui svoltisi in Segreteria di Stato, si è espresso apprezzamento per i buoni rapporti bilaterali esistenti, ricordando il centenario delle relazioni diplomatiche tra la Santa Sede e l’Ungheria e il trentesimo anniversario del loro ristabilimento, soffermandosi in modo particolare sulla celebrazione del 52° Congresso Eucaristico Internazionale a Budapest nel settembre prossimo.

Dalla giustizia sociale all’Europa
Inoltre, sono stati trattati alcuni temi di mutuo interesse, quali la giustizia sociale, l’accoglienza, la promozione della famiglia, la salvaguardia del creato, nonché il presente e il futuro d’Europa.

Non scordatevi di fare clic su “MI PIACE” nella nostra pagina Facebook e di seguirci su Facebook per ricevere tutte le notizie, immagini, video e informazioni sempre aggiornate su Papa Francesco.

Fonte: Vatican News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *