Iran-Usa: Mike Pompeo a Bruxelles

Iran-Usa: Mike Pompeo a Bruxelles

Annullata la visita a Mosca prevista per oggi, il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, oggi è a Bruxelles per discutere dell’Iran con funzionari europei

Il dipartimento di Stato americano spiega che Pompeo ha ancora in programma di incontrare domani a Sochi il Presidente russo Vladimir Putin e il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

Ue sostiene l’accordo sul nucleare
“L’Unione europea continua a sostenere l’accordo nucleare con l’Iran e la sua piena attuazione”, “cosa ben nota a Washington e Teheran”. Lo ha affermato l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini al suo arrivo al Consiglio Esteri a Bruxelles. “Per noi rimane un pilastro fondamentale per la sicurezza nella nostra regione – ha precisato -. Il dialogo è la soluzione migliore per affrontare le divergenze e per evitare ogni tipo di escalation nella regione che è già abbastanza tesa”.

Lo scorso anno gli Stati Uniti hanno abbandonato l’accordo sul nucleare raggiunto nel 2015 tra i Paesi del “5+1” (Regno Unito, Francia, Stati Uniti, Russia, Cina e Germania) con l’Iran. Da allora Washington ha adottato una serie di sanzioni e nei giorni scorsi ha rafforzato la propria presenza nella regione. Il presidente iraniano Rohani ha parlato di pressioni politiche ed economiche da parte Usa senza precedenti, ma, ha detto, troveremo sicuramente delle soluzioni.

“Più che una mossa diplomatica nei confronti dell’Iran – commenta Vittorio Emanuele Parsi, docente di Relazioni internazionali all’Università Cattolica – a me sembra che quella di Pompeo sia una mossa diplomatica nei confronti degli europei, per spiegare che gli Stati Uniti non torneranno indietro sulla loro decisione, anche perché ricordiamoci che negli scorsi giorni hanno inviato una portaerei con i B52 nel Golfo e oggettivamente questo costituisce una minaccia per l’Iran”.

Non scordatevi di fare clic su “MI PIACE” nella nostra pagina Facebook e di seguirci su Facebook per ricevere tutte le notizie, immagini, video e informazioni sempre aggiornate su Papa Francesco.

Fonte: Vatican News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *