Migranti: controlli in mare con operazione Themis

Scatta la nuova strategia che rimpiazzerà Triton, per fronteggiare illegalità e attività criminali

Frontex, l’Agenzia Ue della guardia costiera e di frontiera, lancia una nuova operazione nel Mediterraneo per assistere l’Italia nel controllo delle frontiere: arriva Themis a rimpiazzare Triton. Una strategia che, secondo quanto spiegato dal Viminale, mira a sconfiggere l’immigrazione clandestina, ma anche a contrastare attività criminali e tentativi di terroristi di raggiungere l’Europa.

Un cambio di rotta che, secondo la valutazione di Donatella Parisi, responsabile comunicazione del Centro Astalli, Servizio dei gesuiti per i rifugiati in Italia, potrebbe trasformarsi più in un’operazione di polizia che di soccorso.

Non scordatevi di fare clic su “MI PIACE” nella nostra pagina Facebook e di seguirci su Facebook per ricevere tutte le notizie, immagini, video e informazioni sempre aggiornate su Papa Francesco.

Fonte: Vatican News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *