Papa Francesco: il cristiano è testimone di obbedienza

il cristiano è testimone di obbedienza

“Bisogna obbedire a Dio invece che agli uomini”: è stata la risposta di Pietro nel brano degli Atti degli Apostoli, inserita nella liturgia odierna, a guidare la riflessione del Papa, nell’omelia della messa del mattino a Casa Santa Marta. Una risposta che – ha detto Francesco – fa capire cosa è un apostolo, cosa è un cristiano ovvero “un testimone di obbedienza” come Gesù “che – ha continuato il Pontefice – non è un testimone di un’idea, di una filosofia, di una ditta, di una banca, di un potere”. Il Papa ha ricordato che è solo lo Spirito Santo a renderci testimoni, non un maestro spirituale, né un libro. È lo Spirito Santo che cambia il cuore e questa è la grazia da chiedere al Signore come quella …

Fonte: Radio Vaticana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *