Pensieri nascosti di Papa Francesco. Omelia di Santa Marta 2017/2019

Pensieri nascosti di Papa Francesco

Il senso del titolo che abbiamo voluto conferire a questo libro di riflessione al tempo stesso congiunta, negli intendimenti e negli argomenti, e disgiunta, nella diversità dei punti di vista, che dovrebbe fungere da calmiere di esperienze, di impegni professionali e accademici, di percorsi di scrittura ovviamente diversi, anche se spesso convergenti.

“In media”, appunto, nel senso di mettere a confronto questi punti di vista, articolati intorno ai problemi della innovazione nel campo della comunicazione e in quello della formazione, intesa in senso lato, come formazione istituzionale e come formazione personale.

“In media”, perché questi problemi derivano dalla grande rivoluzione mediatica della seconda metà del Novecento e perché su questa stessa rivoluzione dovrebbero inevitabilmente fare leva le diverse soluzioni auspicabili e possibili.

“In media”, infine, perché l’orizzonte filosofico di queste nostre riflessioni, scaturite da occasioni e da sollecitazioni diverse, si articola sostanzialmente intorno al valore della “mediazione”, intesa sia come istanza di una responsabilità critica, sia come perseguimento di quella etica aristotelica che non pretendeva, come molti ritengono, che la verità e la virtù stiano sempre “nel mezzo”, ma che, al contrario quel “mezzo” interpretava come un percorso difficile e faticoso tra tutte quelle forme intermedie in cui consiste l’autentica dimensione etica: forme di incontro, forme di dialogo, forme di progetto, forme di decisione condivisa.

Clicca qui per acquistare una copia del libro

Pensieri nascosti di Papa Francesco

Lascia un commento bacheca incontri a novara

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *