Sant’ Edmondo Re degli Angli Orientali, martire

Sant' Edmondo Re degli Angli Orientali martire
Re dell’Estanglia, territorio costituito dalle contee di Norfolk e Suffolk, il martire Edmondo è patrono dell’Inghilterra.

Nato attorno all’841, Edmondo visse in un secolo, il IX, che era caratterizzato dalle razzie degli occupanti danesi secondo un metodo collaudato: l’assedio e la richiesta di una taglia per risparmiare persone e cose. Edmondo, invece, nell’869, non si piegò al ricatto e ingaggiò battaglia con il suo piccolo esercito ma venne sconfitto e fatto prigioniero.

A Edmondo furono promesse la salvezza e il mantenimento della corona se avesse rinnegato la sua fede religiosa e si fosse dichiarato vassallo dei danesi. Rispose senza esitazione per due volte no e così venne trafitto dalle frecce dei vincitori.

Riposa a Bury St. Edmund, ad una cinquantina di chilometri da Cambridge. (Avvenire)

Etimologia: Edmondo = difensore della proprietà, dal tedesco

Emblema: Lupo, Freccia, Palma

Martirologio Romano: In Inghilterra, sant’Edmondo, martire, che, re degli Angli orientali, catturato nella guerra contro i pagani invasori, fu coronato dal martirio per la fede in Cristo.

Fonte: santiebeati.it

Lascia un commento uomo cerca uomo bakeca torino

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *