Sant’ Emerenziana, Vergine e Martire

Sant' Emerenziana, Vergine e Martire

Secondo un racconto della passione di sant’Agnese, Emerenziana era tra i fedeli che parteciparono ai funerali della giovane martire. Un’improvvisa aggressione da parte di pagani fanatici disperse i cristiani accorsi per accompagnare Agnese alla sepoltura.

Emerenziana, invece di fuggire, apostrofò coraggiosamente gli assalitori, finendo però lapidata. I genitori di sant’Agnese ne seppellirono il corpo nei pressi sui limiti della loro proprietà.

Purtroppo il racconto non è attendibile. Gli unici elementi del racconto relativi a Emerenziana sono il nome della santa, il suo martirio, quale che ne sia stata la forma, la sua sepoltura nei pressi del sepolcro di sant’Agnese.

Emblema: Giglio, Palma

Martirologio Romano: A Roma sulla via Nomentana nel cimitero Maggiore, santa Emerenziana, martire.

Fonte: santiebeati.it

Lascia un commento https://messadelpapa.com/incontri-scanzano-jonico/

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *