Un assegno per sostenere la natalità: lo propone il Forum famiglie

Un assegno per sostenere la natalità: lo propone il Forum famiglie
Con “#Assegnoxfiglio”, il Forum delle Associazioni familiari chiede ai politici italiani un maggiore sostegno alla natalità e politiche più solide per i nuclei del ceto medio. Oggi la presentazione dell’iniziativa ai leader di maggioranza e opposizione

Un assegno da 150 euro per ogni singolo figlio fino a 26 anni (se studente in regola) indipendentemente dal reddito. È la proposta che il Forum nazionale delle associazioni familiari presenta a Roma oggi, sabato 11 maggio, per ridare dignità ai nuclei famigliari. All’iniziativa #Assegnoxfiglio partecipano i leader politici del governo e dell‘opposizione. “L’obiettivo è quello di presentare al mondo della politica”, spiega il presidente dell’associazione, Gianluigi De Palo, “una proposta che è in linea con quelle fatte in Europa”. E aggiunge: “Sul tema della natalità e delle politiche familiari è giunto il momento di fare squadra”.

I figli come bene comune da tutelare
“I figli devono essere considerati un bene comune anche perché il resto d’Europa li considera tali”, dichiara De Palo. Invece “oggi in Italia la seconda causa di povertà è diventata la nascita di un figlio”. Al convegno #Assegnoxfiglio sono presenti vari esponenti politici, fra cui il ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, e i vicepresidenti della Camera, Fabio Rampelli e Mara Carfagna. A loro il presidente del Forum delle famiglie chiede una maggiore attenzione per i nuclei del ceto medio. “Chiediamo alla politica un’attenzione reale perché tante volte cala dall’alto delle proposte che si pensa siano utili, ma poi le famiglie non hanno alcun beneficio”.

Non scordatevi di fare clic su “MI PIACE” nella nostra pagina Facebook e di seguirci su Facebook per ricevere tutte le notizie, immagini, video e informazioni sempre aggiornate su Papa Francesco.

Fonte: Vatican News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *