Viaggio del Papa negli Emirati Arabi

Francesco visiterà Abu Dhabi dal 3 al 5 febbraio 2019 per partecipare all’Incontro Interreligioso Internazionale sulla “Fratellanza Umana”
Accogliendo l’invito dello Sceicco Mohammed bin Zayed Al Nahyan, Príncipe ereditario di Abu Dhabi, Papa Francesco visiterà Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti), dal 3 al 5 febbraio 2019, per partecipare all’Incontro Interreligioso Internazionale sulla “Fratellanza Umana”. Lo ha annunciato oggi il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Greg Burke. La visita avviene anche in risposta all’invito della Chiesa Cattolica negli Emirati Arabi Uniti.


Tema della visita: Fa di me uno strumento della tua pace
Papa Francesco ha scelto il nome di San Francesco d’Assisi, un santo che è stato un luminoso esempio che ha messo in pratica le parole di Gesù Cristo: “Beati gli operatori di pace, saranno chiamati figli di Dio.” (Matteo 5, 9) La pace di Dio guarisce nell’uomo ogni forma di ostilità e accompagna la Buona Notizia proclamata da Gesù Cristo di un Dio che riconcilia a sè il mondo. Il tema, è tratto dalle parole iniziali della Preghiera di Pace di San Francesco, ed esprime la preghiera che la visita di Papa Francesco negli Emirati Arabi Uniti possa diffondere in modo speciale la pace di Dio nel cuore di tutti gli uomini di buona volontà.

Il logo della visita papale
Il logo della visita è una colomba con un ramo d’ulivo. I colori della colomba, bianco e giallo riprendono i colori della bandiera vaticana. I colori della bandiera degli Stati Arabi Uniti sono inseriti nel corpo della colomba, a simboleggiare che il Papa visita il Paese arabo come araldo di pace.

Non scordatevi di fare clic su “MI PIACE” nella nostra pagina Facebook e di seguirci su Facebook per ricevere tutte le notizie, immagini, video e informazioni sempre aggiornate su Papa Francesco.

Fonte: Vatican News

One thought on “Viaggio del Papa negli Emirati Arabi

  1. Finalmente una BUONA NOTIZIA dopo la riforma di un Giornalismo di PACE così caldamente discusso il 13 Ottobre 2018 in Vaticano
    forse non tutti sanno che la data coincide con la Settimana che le Nazioni UNITE hanno dedicato, dietro richiesta del Re di Giordania nel 2010 al dialogo Interreligioso Mondiale, che si ripete ogni anno dal 2011, accettato e sottoscritto anche dal Papa Benemerito Benedetto XVI,
    io partecipo dal 2013 dietro invito della Giordania e rappresento le Religioni in CINA
    segnalo il web delle N.U.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *