Costruire la democrazia. Prospettive educative e cristianesimo

Costruire la democrazia. Prospettive educative e cristianesimo

Il pensiero democratico e le forme politico – istituzionali della democrazia nascono in un tempo e in contesti che non esistono più. Le moderne democrazie sono chiamate a confrontarsi teoricamente con tale distanza e a riorganizzarsi per rispondere al cambiamento.

Con una certezza: non è più possibile impostare l’ordine sociale relegando le scelte culturali, etiche religiose alla vita privata dei cittadini. Al contrario serve dare alla democrazia sostanza dialogica e relazionale, informandola dai valori positivi del bene comune, dalla solidarietà e dalla pace.

A questo processo la fondazione Gravissimum Educationis ciontribuisce con lo studio “La Democrazia, un urgenza educativa”, come iniziativa internazionale strutturata in due fasi: preliminarmente, ripensare la democrazia in contesti pluriculturali plurireligiosi; in prospettiva, avviare percorsi formativi in grado di trasformare le classi demografiche.

Il libro raccoglie le riflessioni sviluppate nella prima fase del progetto e, come un faro, illuminano questo percorso all’inizio del suo dipanarsi, laddove l’approfondimento delle diverse dimensioni teoriche pur non esaurendosi già consente di guardare più lontano.

Clicca qui per acquistare una copia del libro

Costruire la democrazia

Lascia un commento biella bakecaincontrii

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *